Solidarietà per la protezione civile e gli alpini: per loro ecco le mascherine "artistiche"

Le Art Cover riproducono un’opera d’arte dell’artista Franco Corrocher, rappresentando il Castello cittadino con il cappello degli Alpini e il simbolo della Protezione Civile

Una delle mascherine donate

Anche i volontari della Protezione Civile e gli Alpini, considerato l'importante lavoro che da mesi quotidianamente stanno svolgendo per la comunità, hanno in queste ore ricevuto la loro Art Cover Mascherina. Una donazione proveniente dall’Amministrazione Comunale con il sindaco Fabio Chies, l’Assessore alla cultura Gaia Maschio insieme a Debora Basei, fondatrice del progetto Ricrearti, e ai sostenitori Daniele Marchioni e Famiglia Maschio del Relais le Betulle.

Le Art Cover donate riproducono un’opera d’arte dell’artista coneglianese Franco Corrocher e sono realizzate ad hoc per questa iniziativa che rappresenta il Castello di Conegliano accompagnato dal cappello degli Alpini e dal simbolo della Protezione Civile. Anche queste Art Cover Mascherine, realizzate singolarmente e artigianalmente, rientrano nel progetto “400 Art Cover Mascherine per aiutare Conegliano” iniziato da qualche settimana per aiutare le famiglie in difficoltà della città. Il sindaco Fabio Chies, al momento della donazione, ha sottolineato l’importanza di «questa iniziativa che unisce cultura e funzionalità considerato che Conegliano è città d’arte», mentre l’Assessore Gaia Maschio crede che «sia fondamentale l’aiuto di tutti per ripartire: arte cultura e solidarietà per il bene comune».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento