menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto un sorridente Luca Tomasi

In foto un sorridente Luca Tomasi

Si stende a letto: artigiano muore nel sonno a 45 anni

Luca Tomasi, residente nella frazione di Colfosco a Susegana, ha perso la vita tra sabato 22 e domenica 23 febbraio. Il cadavere è stato trovato dalla mamma che ha dato l'allarme

E' andato a dormire come ogni sera ma, la mattina seguente, non si è più risvegliato. E' morto per un malore nel sonno il 45enne Luca Tomasi, artigiano residente nella frazione di Colfosco a Susegana.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" a dare l'allarme per prima è stata la mamma del 45enne nella mattinata di domenica. I due vivevano insieme in un'abitazione di Via Palazzon. Quando, domenica mattina, la signora Giuseppina si è accorta che il figlio non si era ancora alzato dal letto ha provato a svegliarlo facendo la tragica scoperta. Sul posto è intervenuta l'ambulanza del Suem 118 da Conegliano ma per il 45enne era ormai troppo tardi. Ogni tentativo di rianimazione è stato inutile. Alto oltre un metro e 90 per 120 chili di peso, Tomasi era visto da molti come un "gigante buono". Artigiano di professione, amava dedicarsi anche al volontariato e, in passato, era stato tra i collaboratori della Fiera di Santa Lucia di Piave. La sepoltura si terrà in forma privata. Gli organi di Luca sono stati donati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento