rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità Susegana / Via Palazzon

Si stende a letto: artigiano muore nel sonno a 45 anni

Luca Tomasi, residente nella frazione di Colfosco a Susegana, ha perso la vita tra sabato 22 e domenica 23 febbraio. Il cadavere è stato trovato dalla mamma che ha dato l'allarme

E' andato a dormire come ogni sera ma, la mattina seguente, non si è più risvegliato. E' morto per un malore nel sonno il 45enne Luca Tomasi, artigiano residente nella frazione di Colfosco a Susegana.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" a dare l'allarme per prima è stata la mamma del 45enne nella mattinata di domenica. I due vivevano insieme in un'abitazione di Via Palazzon. Quando, domenica mattina, la signora Giuseppina si è accorta che il figlio non si era ancora alzato dal letto ha provato a svegliarlo facendo la tragica scoperta. Sul posto è intervenuta l'ambulanza del Suem 118 da Conegliano ma per il 45enne era ormai troppo tardi. Ogni tentativo di rianimazione è stato inutile. Alto oltre un metro e 90 per 120 chili di peso, Tomasi era visto da molti come un "gigante buono". Artigiano di professione, amava dedicarsi anche al volontariato e, in passato, era stato tra i collaboratori della Fiera di Santa Lucia di Piave. La sepoltura si terrà in forma privata. Gli organi di Luca sono stati donati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si stende a letto: artigiano muore nel sonno a 45 anni

TrevisoToday è in caricamento