menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Asco Holding: Roncade contro la proposta di modifica dello statuto della società

Importante decisione presa dalla giunta del comune trevigiano che, a differenza di Villorba, ha deciso di non approvare la modifica dello statuto che sarà votata lunedì

RONCADE Il Consiglio comunale di Roncade ha votato venerdì sera, all’unanimità, una delibera con la quale ha impegnato il sindaco ad esprimere voto contrario, lunedì 23 luglio, nell’assemblea di Asco Holding, alla proposta di modifica dello statuto della società.

"Questo", ha spiegato il primo cittadino, Pieranna Zottarelli, soprattutto perché “la variazione dello Statuto definita nel testo sottoposto all’approvazione dell’assemblea “non garantisce il soddisfacimento dei requisiti imposto dalla ‘riforma Madia’ in materia di riordino delle società partecipate dagli enti pubblici”, oltre al fatto che le riformulazioni “non vanno nella direzione della tutela degli asset patrimoniali del Comune. Nonostante quella detenuta da Roncade sia una quota piuttosto contenuta - rileva ancora Zottarelli - le possibili ricadute sul territorio per la modifica dello statuto e la mancanza di strategie industriali da parte dei vertici della holding meritano una scrupolosa attenzione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

  • Incidenti stradali

    Ciclista 45enne travolto e ucciso nella notte

  • Cronaca

    Investivano in scommesse e slot i soldi guadagnati con le truffe on line

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento