rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità Asolo

Asolo capitale della cultura 2024: lettera di sostegno dai sindacati

I tre segretari generali Mauro Visentin (Cgil), Massimiliano Paglini (Cisl) e Gianluca Fraioli (Uil) hanno scritto al sindaco Mauro Migliorini per promuovere la candidatura della "città dei cento orizzonti"

Anche Cgil, Cisl e Uil di Treviso hanno voluto esprimere pubblicamente il loro supporto alla candidatura di Asolo a Capitale della Cultura 2024. Lo hanno fatto indirizzando al sindaco Mauro Migliorini una lettera nella quale i tre segretari generali firmatari, Mauro Visentin (Cgil), Massimiliano Paglini (Cisl) e Gianluca Fraioli (Uil), evidenziano le ragioni del sostegno guardando in particolare a quell’offerta culturale che definiscono «già forte e variegata che avrebbe così la possibilità di essere ulteriormente implementata nella creazione di nuove iniziative e di conseguenza di occasioni di lavoro, soprattutto per il settore degli eventi, dell’accoglienza, e proprio della promozione e della cultura in generale. Comparti che - sottolineano i vertici confederali - tanto hanno sofferto durante quest’ultimo periodo di pandemia e che potranno, così, ritrovare dignità ed energie nuove. Una candidatura - concludono - che diventi quindi occasione di coesione sociale, che consenta ad altri giovani di scommettere sul territorio, di rafforzare quella continuità di bellezza e di attrazione internazionale che Asolo rappresenta per il nostro territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asolo capitale della cultura 2024: lettera di sostegno dai sindacati

TrevisoToday è in caricamento