rotate-mobile
Attualità Asolo

Ad Asolo e Pieve di Cadore prorogata la doppia mostra dedicata a Guglielmo Talamini

È stata protratta, in via del tutto eccezionale, la doppia mostra che la Magnifica Comunità di Cadore e il Museo civico di Asolo dedicano al noto pittore in occasione dei cent’anni dalla sua scomparsa

Visto il buon successo ottenuto, con 5.500 visitatori in tre mesi, la doppia mostra “Guglielmo Talamini, 1918 – 2018: le origini, l’arte, la solitudine tra le Dolomiti e Asolo” che la Magnifica Comunità di Cadore (Belluno) e il Museo civico di Asolo dedicano al pittore cadorino Guglielmo Talamini, in occasione dei cent’anni dalla scomparsa, sarà prorogata al 31 ottobre 2018.

La riscoperta del tenace artista che a cavallo tra Ottocento e Novecento ha dipinto i volti e i paesaggi della sua terra d’origine, il Cadore, e della sua patria d’elezione, Asolo, è occasione per i visitatori di scoprire, per la prima volta in modo così completo, il percorso artistico di Guglielmo Talamini (Vodo di Cadore, 1867 – Faenza, 1918). Uomo mite e pittore dotato, ha saputo inseguire con fermezza la sua vocazione artistica e ha creato un racconto delicato e commovente delle sue montagne e della “città dei cento orizzonti” (così Giosuè Carducci definì Asolo), fatto di panorami inondati di luce, di sguardi segnati e intensi, di gesti semplici ed eterni; una narrazione intima che, a cent’anni dalla scomparsa del pittore, ha costruito un ponte ideale fra le comunità coinvolte, sottolineandone le similitudini, le affinità e le complementarietà. Le due mostre descrivono anche un progetto turistico condiviso, che collega Cadore e Colli Asolani: l’una può infatti rappresentare il punto di partenza e l’altra il punto d’arrivo per un percorso slow che le tiepide giornate autunnali consentono ancora di programmare anche sulle due ruote.

Modalità di visita:
- Palazzo delle Magnifica Comunità di Cadore, Pieve di Cadore (BL) su prenotazione allo 0435 32262 o info@magnificacomunitadicadore.it
- Museo civico di Asolo, sabato e domenica dalle 9.30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Asolo e Pieve di Cadore prorogata la doppia mostra dedicata a Guglielmo Talamini

TrevisoToday è in caricamento