Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Asolo

Asolo patrimonio Unesco: avvitato lo studio di fattibilità

L'incarico affidato dall'amministrazione comunale alla Fondazione Santagata per l'Economia della Cultura di Torino. Sarà lei a seguire la candidatura della "città dei cento orizzonti"

La Fondazione Santagata per l'Economia della Cultura di Torino si occuperà della candidatura di Asolo a patrimonio Unesco. Costituita nel 2018 su impulso del Centro Studi Silvia Santagata-Ebla, la fondazione svolge la propria attività sui due principali filoni tematici del “Patrimonio e sviluppo”, con particolare riferimento allo sviluppo di progetti nell'ambito di politiche, strumenti e piani per la gestione dei siti e dei territori riconosciuti dalle convenzioni e dai programmi Unesco. Una realtà che svolge attività di formazione e di ricerca e si avvale del supporto scientifico di un Comitato di studiosi ed esperti di livello internazionale. Per il Comune di Asolo la fondazione torinese realizzerà uno studio di fattibilità relativo al percorso della candidatura di Asolo a patrimonio dell'umanità.

«La scelta è stata quella di affidarci a degli esperti che abbiano contatti non solo a livello locale e nazionale, ma anche europeo e mondiale - dichiara il sindaco Mauro Migliorini - Essendo Asolo una particolarità riconosciuta a livello internazionale, vogliamo anche in questo caso lavorare a 360 gradi. Ribadisco che questo percorso è importante - prosegue il sindaco - perché l'Unesco è una leva che serve a favorire l'identità, l'attrattività, la sostenibilità, la tutela e salvaguardia del territorio, la promozione ma è anche un sostegno per le imprese e significa anche sviluppo. Questa fondazione - conclude Migliorini - si occupa sia del patrimonio culturale e sia dei percorsi dell'Unesco, con cui collabora, ma si occupa anche della valorizzazione culturale, della valorizzazione del turismo e dell'attrattività dei luoghi. Penso sia una delle soluzioni migliori che ci potesse essere, non solo per Asolo ma anche per il territorio circostante delle Terre di Asolo e del Monte Grappa».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asolo patrimonio Unesco: avvitato lo studio di fattibilità

TrevisoToday è in caricamento