rotate-mobile
Attualità Asolo

Ztl, permessi troppo vecchi e senza nome: Asolo li sostituisce

Tutti i permessi "R" rilasciati dal Comune prima del gennaio 2020 andranno sostituiti e aggiornati entro fine marzo. I pass più vecchi non erano nominali ma intestati ad auto oggi molto probabilmente vendute o rottamate

Problema Ztl ad Asolo: il permesso "R" che consente il transito e la sosta ai residenti del borgo non è mai stato abbinato ad una persona, ma associato ad un veicolo ed è sempre stato rilasciato a tempo indeterminato.

In questi giorni il Comune ha eseguito una verifica sui permessi Ztl e, dall'elenco, è emerso che molti di questi pass sono stati rilasciati anche più di vent’anni fa. Ciò significa che i dati rilevati possono essere relativi a veicoli venduti oppure intestati a persone che non abitano più nel nostro Comune. Per aggiornare la lista dei permessi, il Comune ha deciso che tutti i pass rilasciati prima del 1º gennaio 2020 dovranno essere sostituiti entro il 31 marzo 2023 e non oltre. Entro tale data gli interessati dovranno presentare istanza di rilascio di un nuovo permesso “R” senza costi aggiuntivi, anche nel caso in cui dati rimangano immutati. A partire da tale data tutti i permessi non sostituiti non saranno più validi ed i veicoli a loro associati saranno multati in caso di transito o sosta nelle Ztl del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl, permessi troppo vecchi e senza nome: Asolo li sostituisce

TrevisoToday è in caricamento