menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il punto stampa di giovedì 8 aprile

Il punto stampa di giovedì 8 aprile

Zaia: «Il Veneto non farà vaccini AstraZeneca a chi ha meno di 60 anni»

Giovedì 8 aprile l'annuncio del presidente del Veneto: a chi è già stato vaccinato saranno garantite le seconde dosi con AstraZeneca. Modifiche al portale delle prenotazioni

«L'indice Rt del Veneto è 0.96, l'incidenza confermata è di 160,3 casi su 100mila abitanti. Nella prima ondata avevamo un rapporto di 6 a 1 tra area non critica e terapia intensiva. Nella seconda ondata il rapporto è passato a 8 a 1 tra i pazienti in area non critica e quelli in terapia intensiva. Oggi continuiamo a ricoverare in media 80-100 persone al giorno e il 15% di questi finisce in terapia intensiva. Per uscire dall'emergenza devono iniziare a calare i ricoveri».

Luca Zaia inizia con queste parole, giovedì 8 aprile, il nuovo punto stampa sull'emergenza Covid in Veneto. «Nelle ultime 24 ore abbiamo somministrato 34.681 dosi di vaccino, il 77% degli Over 80 è stato vaccinato con la seconda dose. Stamattina restavano poco più 190mila vaccini in magazzino di cui 68mila dosi di AstraZeneca, 93mila Pfizer e 37mila Moderna. Ci vorrebbero più vaccini, ovviamente. Domani mattina, alle ore 11, i direttori delle Ulss del Veneto faranno il punto sulle vaccinazioni. Ieri sera abbiamo avuto l'incontro con il Governo su AstraZeneca e, visto che Ema ha delegato il parere ai singoli Stati. il Veneto non somministrerà più vaccini AstraZeneca a persone con meno di 60 anni. I richiami per chi è già stato vaccinato saranno garantiti e saranno fatti sempre con AstraZeneca. C'è comunque più rischio a morir di Covid che a morir di vaccino - ha ribadito Zaia - Gli Over 60 verranno vaccinati con AstraZeneca solo se in perfetto stato di salute. Il piano della campagna vaccinale resta finire le vaccinazioni degli Over 70 e degli Over 80 a cui potremo somministrare senza limitazioni AstraZeneca - ha continuato il Governatore - Ieri ci sono state oltre 8mila telefonate ai call center della Regione da parte di cittadini che ci chiedevano indicazioni. Agli insegnanti e alle forze dell'ordine non ancora vaccinati chiediamo di aspettare il completamento delle vaccinazioni degli Over 80. Tutte le categorie fragili saranno vaccinate con Pfizer e Moderna. I caregiver e gli accompagnatori Over 65 di anziani o disabili dovranno invece prenotarsi sul portale della Regione dalla prossima settimana».

Modifiche al portale delle vaccinazioni

Sulle modifiche al portale delle prenotazioni il dottor Toniolo ha poi spiegato: «Dal 1º aprile a questa mattina sono state fatte 115mila prenotazioni. Il sistema ha retto fino a 3 prenotazioni al secondo in alcuni casi. L'identificazione della categoria dei disabili e dei super fragili resta il vero problema. Per i disabili avevamo già previsto la possibilità di prenotare il posto per l'accompagnatore tenendo conto che quando si prenotava un disabile mettevamo già da parte due vaccini, uno anche per il suo accompagnatore. Gli accompagnatori delle persone fragili, invece, potranno prenotarsi nei prossimi giorni sul sito presentando poi al punto vaccinale la documentazione richiesta. Infine, per i disabili o i malati fragili con meno di 16 anni, stiamo valutando la possibilità di far prenotare sul portale anche i familiari dei malati minorenni. Non è escluso che saranno i pediatri a vaccinarli. Sono 400mila in Veneto le persone disabili o estremamente fragili a cui vanno aggiunti gli accompagantori. Per ogni medico di base verranno invece inseriti i dati sugli assistiti fragili e disabili già prenotati o vaccinati in modo che sappiano sempre chi sono i pazienti che restano da vaccinare».

Il bollettino di Azienda Zero

Nelle ultime 24 ore sono 1.241 i nuovi positivi su 44.878 tamponi fatti per un'incidenza del 2,76%. Le persone attualmente positive in isolamento sono 34.139. I ricoverati negli ospedali del Veneto 2.268 (-30 rispetto a ieri) di cui 321 pazienti Covid in terapia intensiva (-2). Altri 24 i decessi.

Il video della diretta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento