menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Augustina De Marchi (Foto tratta da Facebok)

Augustina De Marchi (Foto tratta da Facebok)

Covid, addio Augustina: cuoca simbolo del ristorante "Primavera"

Augustina De Marchi ha perso la vita a 69 anni. Soprannominata "mamma del Primavera" era un punto di riferimento per l'hotel ristorante a Godega di Sant'Urbano

Lo scorso ottobre era stata operata con successo al cuore. A fine novembre i primi sintomi legati al virus con febbre alta e tampone positivo. Ricoverata nei Covid hospital di Vittorio Veneto e Conegliano, è mancata il 30 dicembre Augustina De Marchi, cuoca simbolo dell'hotel-ristorante "Primavera" a Godega di Sant'Urbano. Aveva 69 anni, cinquanta dei quali trascorsi dietro i fornelli.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", Augustina era nata in Francia, vicino a Bordeaux. I suoi genitori erano emigrati originari di Godega. Nel 1971 il suo arrivo in Italia per sposare Pietro Zava, compagno di una vita. All'epoca il "Primavera" era una semplice trattoria aperta da soli tre anni. Sono bastate poche settimane perché Augustina prendesse il comando della cucina mentre il marito Pietro si occupava di gestire la sala. Specializzata nei primi piatti, Augustina ha ottenuto il "Diploma di buona cucina" dall'Accademia italiana della cucina, un traguardo di cui andava molto fiera. Il successo del "Primavera" è cresciuto anno dopo anno grazie alla passione dei coniugi Zava. Matrimoni, cresime, comunioni, battesimi, cene e pranzi aziendali: in 50 anni di attività Augustina ha preparato migliaia di pietanze sempre nel segno del suo infaticabile amore per la buona cucina. Ai tavoli del "Primavera" si sono seduti anche personaggi illustri come il compianto Paolo Rossi, campione del Mondo nell'82, morto pochi giorni prima di Augustina e la cantante Rita Pavone. Nel 2018 aveva festeggiato il 50esimo anniversario dalla fondazione del ristorante. Negli ultimi anni Pietro e Augustina avevano ceduto il testimone ai figli Gianluca e Caterina. La sua scomparsa ha provocato grande cordoglio a Godega di Sant'Urbano. I funerali sono già stati celebrati nei giorni scorsi in forma privata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento