Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Cornuda / Piazza Guglielmo Marconi

Fa partire l'auto per sbaglio e sfonda la vetrina del parrucchiere

L'incidente martedì sera, 30 giugno, a Cornuda. Un 20enne che stava aspettando il padre in auto cercando di abbassare i finestrini ha messo in moto il veicolo con la marcia inserita

Seduto al posto del passeggero, stava aspettando il ritorno di suo papà quando, per il gran caldo, ha deciso di abbassare i finestrini. Peccato che, nel tentativo di spegnere il quadro elettrico, un 20enne di Cornuda abbia messo in moto tutto il veicolo finendo contro la vetrina del salone parrucchieri "For you" di Cornuda.

for-you-1-3

Il rocambolesco incidente è avvenuto martedì sera, 30 giugno, nelle vicinanze di piazza Marconi. Quando il padre del ragazzo si è accorto del disastro provocato dal figlio ha subito avvisato la titolare del salone, Claudia Poloniato. Fatale il secondo giro di chiave dato dal giovane dopo aver abbassato i finestrini dell'auto. La vettura, con la marcia inserita, ha fatto un balzo in avanti sfondando la vetrina del salone. La fortuna è stata che nessuno passasse a piedi in quel momento sul marciapiede, nonostante la vicina gelateria attiri sempre molta gente anche in orario serale quando è avvenuto l'incidente. La vetrina è stata coperta con un cellophane nei giorni successivi. Il salone non ha mai chiuso nonostante l'incidente. Toccherà ora al 20enne ripagare i danni per la vetrata rotta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa partire l'auto per sbaglio e sfonda la vetrina del parrucchiere

TrevisoToday è in caricamento