Autodemolitori e smaltimento rifiuti: prolungata la scadenza dei pagamenti

La Provincia di Treviso ha annunciato che ci sarà tempo fino al 30 giugno 2020 per i versamenti delle quote relative alla gestione degli impianti di autodemolizione e smaltimento

Vista l'emergenza sanitaria per il contenimento del Coronavirus, la Provincia di Treviso ha deciso di rinviare la data per il versamento di alcuni oneri, in particolare quelli relativi al controllo sugli impianti di autodemolizione e i controlli sulle attività di smaltimenti rifiuti. Il nuovo termine è stato fissato al 30 giugno 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Laurea in Medicina a Treviso: Governo impugna la legge del Veneto

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Apre a Oderzo il Würth Store, negozio con oltre 5 mila prodotti professionali

  • Runner scivola e precipita nel vuoto: muore 37enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento