rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità

Ponte di vacanze in autostrada, ore calde per chi viaggia

Le prime ore del mattino sono state le più critiche sulla rete autostradale di Autovie Venete, visto che sono quelle in cui si concentrano gli spostamenti di chi va a lavorare con i transiti del traffico commerciale e di quello turistico

TREVISO Le prime ore del mattino sono state le più critiche sulla rete autostradale di Autovie Venete, com’è logico, visto che sono quelle in cui si concentrano gli spostamenti di chi va a lavorare con i transiti del traffico commerciale e di quello turistico. Alle 8,00 di oggi – giovedì 26 aprile – sulla A23 in direzione nodo di Palmanova, si registravano 5 chilometri di coda. Un chilometro in entrata a Villesse dove, alle 8 e 30 sono stati chiusi gli accessi in A4 per un accumulo eccessivo di mezzi pesanti.

Anche alla barriera di Trieste Lisert sono state chiuse, per lo stesso motivo, 2 piste in entrata. Utilizzando questa modalità di controllo – chiusura e apertura delle piste – viene effettuata una sorta di diluizione degli accessi con il risultato di una maggior fluidità del traffico sull’autostrada. Attualmente (ore 11,30) si registrano code in entrata alla barriera di Trieste Lisert, in A4 fra la barriera di Trieste Lisert e Latisana, direzione Venezia e rallentamenti fra San Stino di Livenza e Cessalto, in direzione Venezia; infine, il traffico è molto intenso in A34 in barriera di Villesse direzione Bivio A4.  Per domani venerdì 27 aprile è previsto traffico sostenuto lungo la A57 in entrambe le direzioni, mentre i flussi di veicoli saranno più intensi in A4, in entrambe le direzioni, con possibili code o rallentamenti in uscita alla barriera di Trieste Lisert.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte di vacanze in autostrada, ore calde per chi viaggia

TrevisoToday è in caricamento