rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Attualità Via San Nicolò, 60

Un baby pit-stop per il consultorio Centro della famiglia

L'inaugurazione si è svolta martedì mattina a Treviso. Un aiuto importante per le mamme che devono cambiare e allattare i loro piccoli per una città sempre più a misura di famiglia

Martedì mattina, 24 settembre, presso il Consultorio Familiare del Centro della Famiglia a Treviso in via san Nicolò è stato inaugurato il nuovo Baby Pit Stop della città di Treviso.

Come sanno bene tutte le mamme l’allattamento al seno non ha orari fissi, né un numero definito di poppate nell’arco della giornata. Esistono molteplici modi di allattare ed è difficile per le mamme prevedere dove e quando il bambino chiederà di nutrirsi. Inoltre, molte mamme prolungano l'allattamento ben oltre i primi mesi di vita dei bambini, ottemperando alle raccomandazioni dell'Unicef e dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms). Il Baby Pit Stop (Bps) prende il nome dalla nota operazione del "cambio gomme + pieno di benzina" che viene effettuata in tempi rapidissimi durante le gare automobilistiche di Formula Uno. Nei Bps il cambio riguarda il pannolino, e il "pieno" è di sano latte materno, ricco di nutrienti e di anticorpi. Spesso le mamme si trovano a farlo in fretta e furia, con abilità da acrobate e giocoliere, nei luoghi più scomodi e improbabili. L’obiettivo è invece rendere la città più a misura di famiglia e di bambino. Una città più attenta alle persone ed in particolare ai piccoli.

«Le nostre porte sono aperte a tutte le famiglie ed in particolare sono spalancate per le mamme con bambini - afferma Adriano Bordignon Direttore del Consultorio del Centro della Famiglia - Vogliamo essere un punto di riferimento e di approdo per chi cerca un angolo di pace e di ristoro per prendersi cura del suo bambino». Il consultorio offre infatti uno spazio tranquillo, con poltrona, in cui una mamma può allattare il proprio figlio, magari mentre un altro figlio si diverte nella sala giochi, dei servizi igienici, un fasciatoio ed un punto di ristoro. «Allattare al seno è un gesto semplice e naturale che tutte le mamme dovrebbero poter fare ovunque, ma che a volte risulta difficile, se non proibitivo - afferma Velina Cristinzio Bianco, presidente di Unicef Treviso - Il Centro della Famiglia è in una posizione strategica nel cuore della città e può offrire molti altri servizi qualificati a genitori e bambini» continua la presidente sottolineando come sarebbe utile che il Comune di Treviso predisponesse dei “parcheggi rosa” di fronte ai luoghi frequentati dalle mamme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un baby pit-stop per il consultorio Centro della famiglia

TrevisoToday è in caricamento