rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità Cappella Maggiore

Insulti e minacce al virologo Bassetti: indagato un 72enne trevigiano

Il pensionato, residente a Cappella Maggiore, è accusato di aver preso di mira sul web il direttore del reparto di Malattie infettive di Genova. Gli agenti del Commissariato di Conegliano hanno notificato la denuncia

C'è anche un pensionato trevigiano tra le centinaia di haters querelati per aver minacciato ed insultato il virologo Matteo Bassetti. L'indagine, partita poco più di un mese fa dopo le querele presentate dal medico, è stata condotta dalla Digos del capoluogo ligure, ed ha permesso di identificare complessivamente 36 persone, responsabili a vario titolo dei reati di istigazione a delinquere, atti persecutori, minaccia aggravata, diffamazione e molestie.

Le perquisizioni hanno coinvolto anche le province di Avellino, Lecce, Milano, Modena, Napoli, Parma, Trento e Treviso con il coordinamento della direzione centrale della polizia di prevenzione e la collaborazione dei compartimenti di polizia postale territorialmente competenti. Come riportato da "La Tribuna di Treviso", nella Marca gli agenti del Commissariato di Conegliano hanno notificato al pensionato 72enne, residente a Cappella Maggiore, un avviso di garanzia per molestie che, nelle prossime settimane sarà molto probabilmente riqualificato in diffamazione via social.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti e minacce al virologo Bassetti: indagato un 72enne trevigiano

TrevisoToday è in caricamento