Attualità

Bcc Pordenonese e Monsile consegna 175 borse di studio agli studenti meritevoli del territorio

Ammonta a 142mila euro il valore complessivo dell’iniziativa. La cerimonia di consegna è stata condotta dal duo comico “I Papu”

 BCC Pordenonese e Monsile sostiene il futuro dei giovani più meritevoli del territorio. La Banca di Credito Cooperativo ha assegnato 175 borse di studio del valore complessivo di 143mila euro ad altrettanti studenti soci o figli di soci della Cooperativa che si sono distinti per merito scolastico presso le scuole secondarie di secondo grado e le università di svariati atenei.

Gli attestati di merito sono stati consegnati ieri sera nel corso di una cerimonia svoltasi nella elegante cornice del Teatro Verdi di Pordenone. La serata è stata condotta dal duo comico “I Papu”, che ha intrattenuto la platea con uno sketch appositamente realizzato per l’occasione - preceduti da una performance musicale di Giulia Santarossa e Alessandra Fornasa - ed ha visto protagonisti i numerosi giovani studenti premiati, provenienti da Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Nel dettaglio, sono stati premiati i ragazzi che hanno concluso il percorso di studi secondario e universitario triennale e magistrale nel 2020 (quando non è stato possibile consegnare il premio a causa del lockdown) e secondario nel 2021.

La scelta di destinare parte dell’utile della banca alle borse di studio fa parte di una scelta precisa della bcc, che da oltre 20 anni ha deciso di sostenere i giovani e le loro famiglie nel processo di costruzione del loro futuro. Oltre alla linea di prodotti realizzati per le nuove generazioni, come Bcc Generation Student, Bcc Generation Job e Bcc Generation Soci, e al famoso Prestito d’Onore (nato per finanziare i piani di studi universitari e i master o i finanziamenti per avviare una start-up), l’impegno della Bcc è focalizzato nella crescita culturale e formativa dei giovani soci, e questo premio è il giusto riconoscimento per l’impegno profuso da questi ragazzi.

“Siamo felici di poter tornare a premiare di persona tanti ragazzi del territorio che si sono distinti per il proprio impegno e per i risultati ottenuti nel loro ciclo di studi – ha dichiarato il Presidente di BCC Pordenonese e Monsile Antonio Zamberlan. “Soprattutto in un momento di transizione come quello che stiamo vivendo, è importante investire sul futuro, e ciò significa consentire ai giovani di puntare su una formazione continua e specialistica che sarà fondamentale nel loro percorso professionale. Noi, come banca territoriale, continueremo ad essere al loro fianco attraverso iniziative appositamente pensate e realizzate per non disperdere il patrimonio più importante del nostro territorio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bcc Pordenonese e Monsile consegna 175 borse di studio agli studenti meritevoli del territorio

TrevisoToday è in caricamento