menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cinema all'aperto

Il cinema all'aperto

Estate Incantata 2020: successo per la rassegna di eventi estivi in centro città

Si conclude la rassegna promossa dall’Amministrazione comunale, il tutto con ottimi riscontri e grande partecipazione nel rispetto delle norme anti Covid

Si conclude l’Estate Incantata 2020, rassegna promossa dall’Amministrazione comunale di Treviso che ha preso il via dopo il periodo di lockdown con il concerto di Red Canzian del 15 giugno scorso. Il grande entusiasmo di organizzatori e visitatori ha reso gli eventi estivi dell’Estate Incantata – che non comprendono le mostre e i festival non direttamente organizzati dal Comune – 100 in programma con il coinvolgimento e l’animazione di ben 40 “piazze” scelte per gli spettacoli (di cui 17 nei quartieri), fossero comunque partecipati nel rispetto del distanziamento sociale e delle norme anti contagio da Covid-19.

Da “Arte Magica”, festival dedicato alla magia, a Cine d’Epoca e il Teatro Itinerante nei quartieri, passando per L’Arte di Star Bene al museo, gli spettacoli teatrali e i concerti musicali, sono tanti gli appuntamenti che si sono succeduti nell’arco di 148 serate a cui hanno presenziato circa 15.000 persone. Il Cinema d’Epoca, per esempio, ha visto la partecipazione di più di 100 persone a serata, stesso dato che ha contraddistinto il teatro itinerante. Grande successo anche per i concerti musicali da Red Canzian, 300 persone sedute, e più di 1000 che hanno partecipato al Concerto dell’Assunta. Ottimi riscontri anche per l’iniziativa #Noisiamotreviso, che ha visto 560 cittadini affermare la propria “trevigianità” attraverso un set fotografico e per i Festival come TrevisoRetrò e il Festival dei Festival con oltre 1.000 presenze e la rassegna Dentro al Quadro che ha visto la partecipazione di quasi 200 bambini. Il sindaco Mario Conte: «Ringrazio tutti voi per la partecipazione: abbiamo fatto il massimo per organizzare gli eventi, ma senza il calore della nostra gente non sarebbe stato possibile trascorrere una grande estate».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento