menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La figlia del consigliere Botteon abbraccia uno degli alberi di via Galilei (Immagine tratta da Facebook)

La figlia del consigliere Botteon abbraccia uno degli alberi di via Galilei (Immagine tratta da Facebook)

La figlia del consigliere abbraccia gli alberi che il Comune vuole tagliare: è polemica

Social divisi sulle foto pubblicate dal consigliere Adriano Botteon a Vittorio Veneto. Molti utenti hanno accusato il politico di usare la figlia per fare propaganda contro la giunta

Sono bastate due immagini pubblicate sui social per far finire nella bufera Adriano Botteon, consigliere comunale del gruppo misto a Vittorio Veneto. Nelle scorse ore il politico trevigiano ha pubblicato sul suo profilo Facebook due foto con il titolo: "L'addio".

I due scatti ritraggono la giovanissima figlia del consigliere, Linda, mentre abbraccia gli ultimi alberi di via Galilei dopo gli abbattimenti voluti dall'amministrazione comunale nei giorni scorsi. Un'immagine simbolica e poetica, di grande impatto ambientale ed emotivo. Come sempre però i commenti dei detrattori non si sono fatti attendere e, nelle scorse ore, sono stati in molti ad attaccare Botteon, accusandolo di aver usato l'immagine della figlia, ancora minorenne, solo per chiari scopi politici andando contro la decisione presa dalla maggioranza. «La mia non voleva essere una polemica, ma solo un’immagine poetica - ha risposto Botteon, augurandosi che -  altre piante vengano ripiantate presto». Nei giorni scorsi molti alberi di via Galilei erano stati abbattuti. Il Comune ha garantito però che le ultime 8 piante rimaste nella parte nord di via Galilei verranno risparmiate dai tagli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento