menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Cesare Battisti al buio (Foto di Cecilia Maccan)

Via Cesare Battisti al buio (Foto di Cecilia Maccan)

Black out nella notte a Oderzo: restano accese solo le luci di Natale

Atmosfera surreale nella notte tra martedì 18 e mercoledì 19 dicembre. Il paese è rimasto senza illuminazione pubblica ma le nuove luci natalizie sono rimaste accese

Oderzo rimane al buio nel cuore della notte. Ad illuminarla ci pensano le luci della Luna e delle luminarie natalizie rimaste inspiegabilmente accese nonostante la gran parte dell'illuminazione pubblica fosse spenta.

Un black out molto particolare che ha interessato sia il centro di Oderzo, nella zona di piazza Grande e via Cesare Battisti, che le aree periferiche come quelle lungo la Postumia fino alla grande rotonda di Rustignè. Il tutto è avvenuto a cavallo della mezzanotte per ragioni ancora tutte da chiarire. I disagi per la cittadinanza sono stati davvero limitati visto che il paese era praticamente deserto a quell'ora e in molti stavano già dormendo. Chi si è trovato a passare per il paese in auto o a piedi è rimasto però stupito dal black out che ha spento per alcuni minuti l'illuminazione pubblica lasciando però accese le luci di Natale che hanno garantito una minima illuminazione alle vie opitergine. In molti hanno segnalato l'accaduto sui social network, commentando come ieri sera a Oderzo si respirasse un'atmosfera in bilico tra il surreale e il magico. «Non è la prima volta che accadono episodi simili - commenta il sindaco Maria Scardellato - Terna è la ditta che si occupa dell'illuminazione pubblica a Oderzo. Nelle prossime ore la contatteremo di sicuro per capire le ragioni del black out e fare in modo che eventi simili non tornino a verificarsi anche nei prossimi giorni. Mi fa piacere però - conclude il sindaco - che i cittadini abbiano apprezzato l'atmosfera ancor più magica del Comune illuminato solamente dalla Luna e dalle luci di Natale».

black-out-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento