menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cagnolino Jeffrey, vittima dei bocconi avvelenati (Foto tratta da Facbook)

Il cagnolino Jeffrey, vittima dei bocconi avvelenati (Foto tratta da Facbook)

Bocconi avvelenati in mezzo all'erba: muore il cane di una signora invalida

Il cagnolino Jeffrey vittima di un boccone avvelenato che l'ha stroncato nel giro di pochissime ore. Disperata la padrona, una signora invalida rimasta ora senza nessuna compagnia

Stava gironzolando allegramente lungo il torrente Resteggia, nel comune di Codognè quando un boccone avvelenato, nascosto in mezzo all'erba, ha attirato la sua attenzione. E' morto così il cagnolino Jeffrey, bellissimo incrocio tra un Border Collie e un cane di mezza taglia.

La sua scomparsa, come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", ha lasciato nella disperazione più totale la padrona dell'animale, una signora invalida che aveva trovato in Jeffrey il suo sostegno quotidiano. P.P, originaria di Bassano del Grappa ma residente nella frazione di Roverbasso, non si dà pace per la tragedia che è costata la vita al suo amato cagnolino. Un animale intelligente e molto affettuoso, abituato a vivere e ad aiutare la sua padrona sia di giorno che di notte. Un sostegno molto importante per una donna rimasta ora senza nessuno in grado di aiutarla e darle conforto. Era inizio marzo quando, rientrato dal solito giro lungo il torrente Resteggia in un pomeriggio caldo e soleggiato, Jeffrey ha iniziato a sentirsi male: bave alla bocca, dolori molto forti e una grande sofferenza negli occhi. La sua padrona non ha nemmeno fatto in tempo ad avvisare il veterinario. L'animale è morto nel giro di pochissime ore. Una scomparsa tragica e improvvisa che ha lasciato la signora nello sconforto più totale. L'unica speranza, ora, è che la morte di Jeffrey possa riportare la massima attenzione sulla pericolosità dei bocconi avvelenati, una vera piaga per chiunque abbia un animale domestico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento