menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I volantini per informare i residenti sulla presenza dei bocconi avvelenati (Foto tratta da Facebook)

I volantini per informare i residenti sulla presenza dei bocconi avvelenati (Foto tratta da Facebook)

Bocconi avvelenati nel parco: volantini sugli alberi per avvisare i residenti

Succede a Montebelluna nelle vicinanze di Via Legrenzi. Per avvisare gli altri padroni di cani della zona, i residenti hanno appeso agli alberi una serie di avvisi

"Fate attenzione quando portate a spasso il vostro cane. Purtroppo al mondo esistono anche i vigliacchi". E' questo il messaggio che si può leggere ai volantini appesi agli alberi del parco vicino al Legrenzi, nel Comune di Montebelluna.

L'allarme è scattato nel fine settimana appena trascorso. Alcuni residenti si sono accorti della presenza di alcuni bocconi avvelenati nascosti in mezzo all'erba del parco. Una trappola pericolosissima per i tanti cani che vengono portati a camminare in quella zona. I residenti hanno deciso di stampare i volantini informativi per mettere in guardia i padroni che frequentano l'area verde insieme ai loro amici a quattro zampe. Le foto dell'iniziativa, diffuse sui social, hanno subito sollevato numerosi commenti e reazioni tra gli utenti. Una signora scrive: «Sono due mesi che non esco con le mie cagnoline, perché ho tanta paura. Poi loro hanno sempre il naso per terra. Non voglio nemmeno pensarci, anche se mi dispiace molto». Altri utenti segnalano lo stesso problema anche a Caerano di San Marco e in località limitrofe. L'allerta per i bocconi avvelenati resta dunque molto alta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, Zaia: «Veneto in zona gialla dalla prossima settimana»

  • Incidenti stradali

    Tir carico di legname in fiamme in autostrada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento