Attualità Sant'Antonino / Piazzale dell'Ospedale

Coronavirus, quattro decessi nella Marca: venti nuovi casi positivi in un giorno

Sale a 118 il numero delle persone che hanno perso la vita in provincia di Treviso. I 4 decessi di oggi sono avvenuti al Ca' Foncello e nel cluster di Cordignano, Orsago e San Fior

Test del tampone (Foto d'archivio)

La buona notizia è che oggi in Veneto, per la prima volta dall'inizio dell'emergenza Coronavirus il numero dei pazienti dimessi ha superato quello dei ricoverati. L'annuncio è arrivato direttamente dalle parole del Governatore Luca Zaia nel consueto punto stampa. In tutto il Veneto sono 1098 le persone dimesse dagli ospedali.

La cattiva notizia dell'ultimo bollettino di Azienda Zero, pubblicato nel tardo pomeriggio di venerdì 3 aprile, è che sono aumentati ancora i decessi. Quattro persone tra cui due uomini Over 70 stamattina e un Over 80 con gravi patologie oggi pomeriggio, hanno perso la vita all'ospedale Ca' Foncello e nel cluster di Cordignano, Orsago e San Fior. Salgono a 118 le vittime in provincia di Treviso. Stamattina il numero di pazienti dimessi era salito a 246. I pazienti attualmente positivi al virus nella Marca sono 1380 (ieri sera erano 1360). La curva del contagio continua dunque a crescere anche se in maniera molto rallentata rispetto alle scorse settimane. I pazienti ricoverati in Terapia intensiva sono 48 (erano 51 nella serata di ieri). Le persone in isolamento domiciliare nella Marca sono aumentate passando dalle 4132 di ieri sera alle 4196 di stasera. A livello regionale aumenta il numero di pazienti positive al test del tampone: sono 10581 mentre si avvicina a quota 10mila anche il numero di casi attualmente positivi al virus in tutta la regione: ad oggi sono 9177.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, quattro decessi nella Marca: venti nuovi casi positivi in un giorno

TrevisoToday è in caricamento