menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Personale sanitario in corsia

Personale sanitario in corsia

Covid, 794 nuovi positivi e dieci morti: il contagio non si ferma

Giovedì 3 dicembre il bollettino di Azienda Zero segna un importante aumento dei contagi nella Marca. In Veneto i decessi sfiorano quota 4mila. 58 classi in isolamento

Con 473 nuovi positivi registrati nel report di giovedì mattina, 3 dicembre e altri 321 nel bollettino di oggi pomeriggio sono 794 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, uno dei numeri più alti degli ultimi giorni.

La provincia di Treviso torna essere prima in Veneto per numero di nuovi positivi: 11.682 le persone attualmente positive nella Marca. Sono 10 i nuovi decessi registrati oggi (586 in totale dall'inizio della pandemia). Si tratta di persone di età compresa tra i 67 e i 95 anni. Salgono a 39 i ricoverati in terapia intensiva: 22 a Treviso, 7 a Vittorio Veneto, 6 a Montebelluna, 3 a Conegliano e 1 a Castelfranco Veneto. In area non critica 129 pazienti ricoverati a Montebelluna, 101 a Vittorio Veneto, 79 a Treviso, 52 al San Camillo, 32 a Oderzo, 11 a Conegliano e 2 a Castelfranco Veneto. Numeri a cui vanno sommati i ricoveri negli ospedali di comunità a Treviso (28 pazienti ricoverati) e Vittorio Veneto (17 ricoveri).

Il virus nelle scuole

Scendono a 58 le classi oggi in isolamento nella Marca (erano 73 nell'ultimo rilevamento dell'Ulss 2), 102 classi sono invece in automonitoraggio (erano 90 pochi giorni fa). Nel distretto di Treviso la situazione è di 24 classi in quarantena e 42 in automonitoraggio. Per il distretto di Asolo 14 classi in quarantena e 34 in automonitoraggio mentre nel comprensorio di Pieve di Soligo sono 20 le classi in quarantena e 26 quelle in automonitoraggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento