rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità Sant'Antonino / Piazzale dell'Ospedale

Oderzo e Conegliano, ospedali quasi Covid free: restano 4 pazienti

Due ricoverati in terapia intensiva a Conegliano, uno a Oderzo (dove si trova anche un paziente in area non critica). Nella Marca 213 nuovi casi positivi e 20 decessi in più di ieri

Sempre meno ricoverati negli ospdali Covid della provincia di Treviso. Martedì 2 febbraio il bollettino di Azienda Zero indica solo 4 pazienti ricoverati nei presidi di Oderzo e Conegliano, ormai prossimi a diventare "Covid free". L'ospedale coneglianese ospita, ad oggi, due persone in terapia intensiva. A Oderzo, invece, un solo paziente Covid ancora in Rianimazione e uno in area non critica.

A livello provinciale sono però 213 i nuovi casi Covid registrati nelle ultime 24 ore in provincia di Treviso: 106 nel report di martedì mattina, 2 febbraio, 107 in quello di oggi pomeriggio. Venti i nuovi decessi registrati rispetto a ieri per un totale di 1382 persone che hanno perso la vita dall'inizio della pandemia nella Marca (ieri erano 1362). Un dato dovuto, in parte, all'inserimento di alcuni decessi avvenuti nel weekend. I casi attualmente positivi a Treviso e provincia restano in calo: 2500 mentre ieri erano 2523. I ricoverati nelle terapie intensive scendono a 29, tre in meno rispetto ai 32 di ieri, di cui: 11 al Ca' Foncello di Treviso, 10 a Vittorio Veneto, 2 a Conegliano, 5 a Montebelluna e 1 a Oderzo. Infine, i ricoveri in area non critica indicano: 46 pazienti a Montebelluna, 61 a Vittorio Veneto, 56 al Ca' Foncello, 24 al San Camillo di Treviso, 4 a Motta di Livenza e 1 a Oderzo. Numeri a cui vanno sommati i pazienti ricoverati negli ospedali di comunità a Treviso (17) e Vittorio Veneto (9).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oderzo e Conegliano, ospedali quasi Covid free: restano 4 pazienti

TrevisoToday è in caricamento