menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Personale sanitario in ospedale

Personale sanitario in ospedale

Covid, 22 morti e 735 nuovi positivi in provincia di Treviso

Venerdì 4 dicembre è la giornata con il più alto numero di decessi della seconda ondata nella Marca. 11 persone hanno perso la vita in ospedale. 39 pazienti in terapia intensiva

Venerdì 4 dicembre il bollettino di Azienda Zero per l'emergenza Covid in provincia di Treviso ha registrato 386 casi nel report della mattina e altri 349 in quello della sera per un totale di 735 nuovi positivi nelle ultime 24 ore.

In provincia di Treviso sono 12.047 le persone attualmente positive, nonostante il Governatore Zaia abbia specificato che il rapporto tra tamponi fatti e il numero di persone positive è, ad oggi, del 7,51% in Veneto. Il dato che preoccupa di più sono i nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore, ben 22 in più rispetto a giovedì sera (608 il totale dei morti dall'inizio della pandemia a Treviso e provincia, ieri erano 586). A livello ospedaliero sono 11 le persone che hanno perso la vita nelle ultime 24 ore. Si tratta di pazienti con età comprese tra 54 e 90 anni, tutti con gravi patologie pregresse. 39 i ricoverati in terapia intensiva: 22 a Treviso, 7 a Vittorio Veneto, 6 a Montebelluna, 3 a Conegliano e 1 a Castelfranco Veneto. In area non critica 126 pazienti ricoverati a Montebelluna, 94 a Vittorio Veneto, 74 a Treviso, 55 al San Camillo, 35 a Oderzo, 12 a Conegliano e 2 a Castelfranco Veneto. Numeri a cui vanno sommati i ricoveri negli ospedali di comunità a Treviso (28 pazienti ricoverati) e Vittorio Veneto (17 ricoveri).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento