Covid, 766 nuovi positivi e altri 19 decessi in provincia di Treviso

Lunedì 14 dicembre superata quota 16mila positivi nella Marca. Tra i morti anche un uomo di 49 anni con patologie pregresse. Migliora la situazione nelle terapie intensive

Letto di terapia intensiva

In Veneto sono 93.397 le persone attialmente positive al Covid. Lo rivela il doppio report di Azienda Zero per la giornata di lunedì 14 dicembre. Il numero totale degli infettati da dall'inizio dell'epidemia sale a 195.123. Altre 75 persone hanno perso la vita nelle ultime 24 ore portando il totale dei decessi a quota 4896. Migliora la situazione nelle terapie intensive dove dai 369 ricoveri di domenica si è passati a 349 pazienti (20 in meno di ieri) mentre, in area non critica sono 2631 i ricoverati a livello regionale (ieri erano 2626).

Nella Marca sono 766 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore (514 nel bollettino di lunedì mattina, altri 252 nel report di lunedì sera). I casi attualmente positivi a Treviso e provincia hanno superato quota 16mila (16.224) mentre i decessi totali sono saliti a 718, diciannove in più rispetto a domenica. Quattordici di questi sono avvenuti in ospedale tra venerdì 11 dicembre e la giornata di oggi, secondo quanto riferito dall'Ulss 2. L'età dei decessi è compresa tra i 49 anni (un paziente con altre patologie pregresse) e i 94. Scendono a 38 le persone ricoverate in terapia intensiva: 22 pazienti a Treviso, 8 a Vittorio Veneto, 4 a Montebelluna e 4 a Conegliano. In area non critica troviamo poi 99 persone ricoverate al Ca' Foncello, 99 a Montebelluna, 46 a Vittorio Veneto, 39 al San Camillo, 40 a Oderzo, 20 a Conegliano, 14 a Motta di Livenza e 2 a Castelfranco Veneto. Dati a cui vanno sommati i ricoveri negli ospedali di comunità dove ci sono 30 pazienti a Treviso e 12 a Vittorio Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento