menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, sedici vittime e 649 nuovi positivi nella Marca

Il bollettino di Azienda Zero per la giornata di venerdì 20 novembre indica un altro importante aumento dei positivi. Un solo ricoverato in più in terapia intensiva

Con 434 nuovi positivi nel bollettino di venerdì mattina, 20 novembre, e altri 215 nel report di oggi pomeriggio, la provincia di Treviso ha raggiunto quota 12.466 casi attualmente positivi. Nelle ultime 24 ore sono stati 649 i nuovi contagi. Rispetto alla giornata di giovedì ci sono 16 decessi in più per quanto riguarda la sola provincia di Treviso. Ieri il totale delle vittime era di 470, oggi è salito a 486.

Secondo le informazioni fornite dell'Ulss 2, dieci di questi decessi sarebbero avvenuti in ospedale tra lunedì 16 novembre e oggi. Le persone che hanno perso la vita avevano un'età compresa tra 73 e 98 anni. Tutti soffrivano di varie patologie pregresse oltre al Covid. Gli altri sei decessi riportati nel bollettino di Azienda Zero sono di tipo extra-ospedaliero. Salgono a 33 i ricoverati in terapia intensiva, una sola persona in più rispetto a giovedì: 17 pazienti al Ca' Foncello di Treviso, 8 a Vittorio Veneto, 6 a Montebelluna e 2 a Conegliano. In area non critica quasi 450 posti letto occupati, particolarmente critica la situazione a Montebelluna con 108 pazienti ricoverati (ieri erano 118), 104 a Vittorio Veneto (giovedì erano 106), 100 al Ca' Foncello di Treviso (2 in meno), 35 al San Camillo di Treviso (1 in meno di ieri), 19 a Motta di Livenza (anche qui 1 in meno), 21 a Oderzo e 15 a Conegliano. A questi dati vanno aggiunti i 22 ricoverati nell'ospedale di comunità a Vittorio Veneto. L'Ulss 2 ha individuato in queste ore una trentina di posti letto in strutture convenzionate per alleggerire la pressione negli ospedali, soprattutto il San Valentino di Montebelluna. Sul fronte dei Covid-Hotel, oltre a Villa Fiorita di Monastier hanno dato disponibilità altri tre alberghi a Quinto di Treviso, Vittorio Veneto e Ceneda di Ponte di Piave.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento