menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il direttore dell'Ulss 2, Francesco Benazzi

Il direttore dell'Ulss 2, Francesco Benazzi

Covid, Benazzi: «Quasi 14mila vaccinazioni nel weekend del Primo Maggio»

Il direttore generale dell'Ulss 2 fa il punto sulla campagna vaccinale nella Marca: «Vaccinato il 40% dei 60enni trevigiani, vogliamo arrivare a 10mila vaccinazioni al giorno»

Weekend di vaccinazioni nella Marca nonostante la festività del Primo Maggio. Il direttore dell'Ulss 2, Francesco Benazzi, fa il punto sulla campagna vaccinale ai nostri microfoni: 

«Nella sola giornata di ieri in provincia di Treviso sono state somministrate 6.970 dosi, oggi quasi 7mila per un totale che si avvicina quindi alle 14mila dosi negli ultimi due giorni. Siamo arrivati al 40% dei 60enni vaccinati con almeno una dose nella Marca - continua Benazzi - Sul portale della Regione, per i prossimi giorni, ci sono ancora 12mila posti disponibili quindi l'invito a chi non si è ancora vaccinato è quello di continuare a prenotarsi. Entro metà maggio vorremmo aver concluso le vaccinazioni dei 60enni e iniziare con la categoria 50-59 anni». Benazzi ha poi concluso con un'importante anticipazione: «Il nostro obiettivo è arrivare a somministrare 10mila vaccini al giorno. Per farlo stiamo continuando a lavorare in questi giorni alla creazione dell'hub vaccinale per la provincia di Treviso che sarà attivo soprattutto in estate e potrà permetterci di raggiungere un numero ancora maggiore di somministrazioni, sempre in base alle forniture previste dal Governo».

Il bollettino di Azienda Zero

Nelle ultime 24 ore i nuovi positivi al Covid nella Marca sono 64: 29 casi registrati nel bollettino di domenica mattina, 2 maggio, altri 35 in quello di oggi pomeriggio. Un solo nuovo decesso rispetto a ieri per un totale, da inizio pandemia, di 1.786 morti nella Marca, mentre i gauriti continuano ad aumentare e sono 73.830.

I casi attualmente positivi in isolamento sono 2.347, in lieve calo rispetto ai 2.359 di ieri. I ricoverati nelle terapie intensive della Marca sono 26 (dato invariato rispetto a giovedì): 14 a Treviso, 6 a Montebelluna, 5 a Vittorio Veneto e 1 a Conegliano. In area non critica numeri in miglioramento con: 36 ricoverati a Vittorio Veneto, 41 al Ca' Foncello, 24 a Montebelluna e 1 a Oderzo. Dati a cui vanno aggiunti i ricoverati negli ospedali di comunità a Treviso (14 pazienti) e Vittorio Veneto (7).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento