Uno speciale bonus idrico per aiutare le famiglie in difficoltà

A proporlo è il Comune di Susegana che a tutte le famiglie con un Isee inferiore a ottomila euro garantirà una fornitura d'acqua gratuita in collaborazione con Piave Servizi

Da luglio 2018 esiste la possibilità di richiedere un bonus sociale idrico nazionale per la fornitura dell'acqua  per le famiglie con un Isee fino a ottomila euro (o inferiore a 20 euro se con almeno 4 figli a carico).

Tale agevolazione garantisce la fornitura gratuita di 18,25 metri cubi di acqua su base annua (pari a 50 litri/abitante/giorno) per ogni componente della famiglia anagrafica dell’utente, e va richiesta, previo appuntamento, tramite i C.A.F. (Centri Assistenza Fiscale), che la gestiranno attraverso la piattaforma SGAte (analogamente a quanto avviene con il Bonus Gas e al Bonus Energia Elettrica); il costo della pratica sarà a carico del Comune di Susegana. Per la compilazione della domanda è necessario avere a disposizione alcune informazioni reperibili in bolletta o nel contratto di fornitura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piave Servizi srl, società competente per la fornitura di acqua nel territorio di Susegana, ha comunicato in data che tale bonus nazionale verrà integrato da un'agevolazione locale che permette il riconoscimento di un beneficio economico aggiuntivo per i nuclei con un Isee non superiore a 15 mila euro. La richiesta di tale agevolazione va presentata tramite i servizi sociali del Comune (utilizzando il modulo riportato in calce) entro le ore 12 del 31 dicembre. L'ammontare della liberalità concessa varia da € 3,91 ad € 35,56 all'anno in base al numero dei componenti il nucleo familiare e alla fascia Isee di appartenenza come da tabella di cui al punto 5.1 del relativo Regolamento di Piave Servizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento