menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto il cane Blues, più sotto il cane scappato a Carbonera, Belia

In foto il cane Blues, più sotto il cane scappato a Carbonera, Belia

Botti di Capodanno, cani terrorizzati nella Marca: due sono dispersi

L'allarme lanciato da Enpa Treviso al termine dei festeggiamenti per il nuovo anno. Ricerche in corso a Vittorio Veneto e nella zona di Carbonera. Residenti e animalisti infuriati

Nonostante le numerose ordinanze emesse dai sindaci della Marca contro l'utilizzo di petardi e fuochi d'artificio a San Silverstro, i divieti non sono stati rispettati. Nella notte decine di segnalazioni sono arrivate all'Enpa di Treviso per cani e gatti terrorizzati dai botti di fine anno.

Due cani si sono allontanati da casa, spaventati dal rumore dei petardi e, ad oggi, non hanno ancora fatto ritorno a casa. Belia è scappato da via Boschi a Carbonera. E' un cane di piccola taglia, buonissimo ma sicuramente spaventato. È scappato verso le 20 per lo scoppio improvviso di un petardo. Ha 13 anni ed è dotato di collare e medaglietta. Chi pensasse di averlo visto nelle ultime ore è pregato di contattare il numero 335 6283028.

cane-petardi-2-2

Il secondo cane disperso è Blues, splendido animale di taglia piccola di appena 1 anno e mezzo. E' scappato nella notte in zona Vittorio Veneto. I padroni, disperati, non sono più riusciti a rintracciarlo. L'animale è dotato di pettorina e guinzaglio. Chiunque pensi di averlo visto nelle ultime ore è pregato di contattare i seguenti numeri di telefono: 347 8940656 /3473586940/ 3934690386

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento