rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità Centro / Viale Bartolomeo D'Alviano

Suoni di Marca 2021: il Comune vieta bottiglie e bicchieri di vetro

Nuova ordinanza firmata dal sindaco di Treviso su richiesta della Questura al comitato tecnico di sicurezza. Consentita la vendita di bevande solo in contenitori di plastica. Saranno tolti i tappi alle bottiglie

Lunedì 26 luglio il sindaco di Treviso, Mario Conte, ha firmato una nuova ordinanza comunale che vieta, nell'area del festival Suoni di Marca, la vendita di qualsiasi bevanda in bottiglie e bicchieri di vetro. L'ordinanza del sindaco riprende i contenuti di quella pubblicata nel 2019 e arriva da una richiesta della Questura al comitato tecnico di sicurezza.

Nel periodo dal 29 luglio all'8 agosto 2021, nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì, dalle ore 16 alle 2 di notte e nelle giornate di sabato e domenica dalle ore 12 fino alle 2 di notte sarà vietato vendere per asporto qualsiasi tipo di bevande in bottiglie, bicchieri e lattine di vetro nell'area della manifestazione sulle Mura di Treviso. Negli stessi orari sarà vietata non solo la vendita ma anche il consumo di alcolici in bottiglie e contenitori di vetro. Gli esercenti che venderanno bevande in bottiglie di plastica dovranno aprire e rimuovere i tappi prima della vendita.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suoni di Marca 2021: il Comune vieta bottiglie e bicchieri di vetro

TrevisoToday è in caricamento