menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Breda, Moreno Rossetto

Il sindaco di Breda, Moreno Rossetto

Comune di Breda: modifica per 6 mesi degli orari di apertura al pubblico

L’operazione si è resa necessaria per la dotazione limitata di personale in alcuni orari in alcuni giorni. Si tratta dunque di un periodo temporaneo sperimentale

Il Comune di Breda di Piave ha deliberato i nuovi orari di apertura al pubblico degli uffici comunali che, a partire dal prossimo 11 febbraio, saranno attivi per sei mesi. L’operazione si è resa necessaria per la dotazione limitata di personale in alcuni orari in alcuni giorni. Si tratta dunque di un periodo temporaneo sperimentale.

Rispetto ai precedenti orari, gli uffici si adegueranno alla maggioranza dei Comuni trevigiani che non hanno ricevimento pubblico al sabato ma manterranno lo stesso monte ore di apertura, con un orario prolungato negli altri giorni della settimana, sia al mattino che al pomeriggio a seconda delle giornate, una misura presa per venire incontro alle esigenze dei cittadini. L’obiettivo è quello di offrire il miglior servizio possibile con le risorse attualmente disponibili.

«I nuovi orari saranno attivi per sei mesi – il commento dell’Amministrazione Comunale – si tratta di una sperimentazione che mettiamo in atto perché in alcune giornate il personale è sotto organico e vogliamo offrire il un servizio adeguato ai cittadini. Abbiamo dunque esaminato a lungo la situazione e varato un orario prolungato in alcune fasce orarie e in alcuni giorni, per ridurre al minimo il disagio per i bredesi e venire incontro alle esigenze degli utenti, mantenendo lo stesso monte ore di apertura pubblica degli uffici».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento