Coronavirus, tutto pronto per la distribuzione dei buoni spesa a Roncade

Pronte le modalità di erogazione e accesso al contributo, tutte le informazioni nel sito del comune. Attivo anche il conto corrente solidale "Emergenza Covid19"

In foto il sindaco Zottarelli

Buoni spesa, il sindaco di Roncade Pieranna Zottarelli ha firmato in queste ore l'ordinanza che stabilisce tempi e modalità di accesso. Due gli avvisi di interesse emessi: uno rivolto alla cittadinanza, l'altro ai negozi di generi alimentari, beni di prima necessità, farmacie e parafarmacie che vorranno aderire all'iniziativa.

Entrando nel sito internet e compilando l'apposito modulo, i cittadini potranno presentare la domanda inviandola via pec a servizipersona@comune.roncade.tv.it. Da lunedì l'autocertificazione per accedere al contributo si potrà consegnare anche a mano, previo appuntamento telefonico, al numero 0422 846269. Chi non dispone di una stampante potrà prelevare una copia cartacea al banchetto che verrà allestito fuori dal municipio. Per ogni ulteriore informazione sarà possibile contattare, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.30, l’Ufficio Servizi Sociali al numero 0422 846271. I commercianti potranno presentare la richiesta di adesione al bando via Pec all'indirizzo roncade@comune.roncade.legalmail.it o all'indirizzo e-mail servizipersona@comune.roncade.tv.it;. Per la consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo dovrà essere richiesto un appuntamento al numero 0422 8461, oppure mandando un’e-mail al seguente indirizzo protocollo@comune.roncade.tv.it. Le modalità di presentazione delle domande, sia per cittadini, che per le attività commerciali, sono consultabili dal sito internet del Comune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Per erogare ai cittadini in difficoltà i 77mila 952 euro destinati dalla Protezione civile nazionale - dichiara il sindaco - abbiamo predisposto dei buoni spesa cartacei, dei voucher da 10, 20 e 50 euro che verranno rilasciati dall'ufficio servizi sociali e che potranno essere utilizzati negli esercizi aderenti all'iniziativa. La lista dei negozi verrà costantemente aggiornata e sarà consultabile nel sito internet del Comune». Il contributo (che andrà da un minimo di 70 euro per una persona a 200 per nuclei con 5 o più familiari) è da intendersi come una tantum e coprirà un periodo di due settimane. Non mancheranno i controlli: con il supporto di guardia di finanza e agenzia delle entrate sulle autocertificazioni verranno eseguite anche delle verifiche a campione. Roncade ha anche aperto un conto corrente solidale 'Emergenza Covid1-9' “dove chiunque potrà donare - spiega Zottarelli - per aiutare i cittadini che sono più in difficoltà”. Il numero è il seguente: IT13 X030 6912 1171 0000 0301 073. Maggiori informazioni si potranno trovare da lunedì anche nel sito internet comunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento