rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità

Ca' Foncello, i messaggi natalizi dei bambini della Pediatria per i "nonni" della Geriatria

Si tratta del progetto “Abbracciamo forte i nonni” promosso già da alcuni anni dalle insegnanti della “Scuola in Ospedale”

Anche quest’anno nell’Ulss 2 si rinnova la tradizione dei biglietti di auguri che i bambini ricoverati in Pediatria inviano ai pazienti della Geriatria. Si tratta del progetto “Abbracciamo forte i nonni”, promosso già da alcuni anni dalle insegnanti della “Scuola in Ospedale” dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria del Ca’ Foncello di Treviso, guidata dal dott. Stefano Martelossi. Da quest’anno scolastico sono state coinvolte anche tutte le altre scuole in Ospedale del territorio: Castelfranco, Conegliano e Montebelluna. I bambini ricoverati sono all’opera già da alcune settimane per realizzare con cura, affetto e fantasia i biglietti che il giorno di Natale verranno consegnati ai pazienti dei reparti di Geriatria dell’Ulss2. Una splendida iniziativa che si propone di creare un ponte generazionale di solidarietà per vivere il Natale con lo stupore degli occhi dei bambini e la saggezza del cuore dei nonni.

Abbracciamo forte i nonni 02-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ca' Foncello, i messaggi natalizi dei bambini della Pediatria per i "nonni" della Geriatria

TrevisoToday è in caricamento