Attualità Santa Bona / Strada di Santa Bona Nuova, 126

A Ca' Zenobio un bed and breakfast con tredici stanze e un nuovo polo culturale

Accordo tra Fondazione Cassamarca e Gruppo Undici: lo storico complesso di Santa Bona sarà aperto ai turisti e avrà anche un museo e un caffè letterario. Pratica aperta, apertura prevista a metà giugno

Una veduta di Villa Ca' Zenobio a Treviso

Villa Ca' Zenobio a Treviso sarà trasformata in un polo turistico e culturale grazie alla creazione di un Bed and breakfast con tredici stanze già pronte ed allestite per ricevere i turisti in visita nella Marca.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", la pratica è stata aperta in Comune nei giorni scorsi e il progetto dovrebbe diventare operativo già da metà giugno quando sarà svelato un ricco programma di eventi per l'estate 2021, accompagnato dall'apertura di un nuovo Caffè letterario e un polo museale, sempre all'interno del complesso di Santa Bona. Alla base del progetto c'è l'accordo tra Fondazione Cassamarca, proprietaria dell'immobile, e Gruppo Unidici, realtà nata nel 2019 con sede in centro a Treviso e molto attiva nel settore del turismo. Ca' Spineda ha concesso al gruppo guidato da Gianluigi Salerno l'utilizzo di tutta Ca' Zenobio, escluso il corpo centrale della villa che resterà a Fondazione. Oltre al nuovo Caffè letterario, che potrà essere adibito a ristorante, negli spazi concessi al Gruppo Undici saranno inaugurati anche un polo museale e il bed and breakfast nelle stanze che un tempo ospitavano il campus dei musicisti. Una ventina i turisti che potranno essere ospitati all'interno delle varie camere, sia doppie che singole. Spetterà ora al Comune approvare il cambio di destinazione d'uso per l'edificio: da complesso residenziale a struttura ricettiva e commerciale. Il via libera darebbe inizio a una vera e propria rinascita per Villa Ca' Zenobio e per l'intero quartiere di Santa Bona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Ca' Zenobio un bed and breakfast con tredici stanze e un nuovo polo culturale

TrevisoToday è in caricamento