rotate-mobile
Attualità Ponte di Piave

Caccia e tutela degli animali: firmata una nuova convenzione a Ponte di Piave

L'accordo di sorveglianza è stato stretto tra il Comune e la locale sezione della Federazione Italiana della Caccia. I volontari avranno il compito di prevenire e segnalare eventuali comportamenti scorretti e provvederanno a controllare che i cacciatori siano in possesso di regolare licenza per esercitare la caccia

E’ stata firmata la Convenzione tra Comune di Ponte di Piave e FIDC – Federazione Italiana della Caccia – sezione di Ponte di Piave - che disciplina  le mansioni ausiliarie svolte dai propri volontari. “Ringrazio la FIDC – ha dichiarato il Sindaco Paola Roma – ed in particolare il Presidente pro tempore della sezione di Ponte di Piave, Dario Toffoli, per il supporto all’Amministrazione comunale. I volontari saranno un punto di riferimento per la cittadinanza e consentiranno un rafforzamento delle azioni di prevenzione e repressione in materia di caccia. La collaborazione andrà  inoltre ad implementare il controllo già in atto da parte dell’Amministrazione comunale, tramite la Polizia Locale anche in materia di anagrafe canina e sensibilizzazione sugli animali d’affezione e sullo smaltimento delle carcasse, in collaborazione con l’Az. Ulss 2 Marca Trevigiana”.

“Ringrazio l’Amministrazione comunale di Ponte di Piave – ha dichiarato il Presidente della FIDC – Dario Toffoli – per aver aderito alla proposta della Federazione. I volontari avranno il compito di prevenire e segnalare eventuali comportamenti scorretti e provvederanno a controllare che i cacciatori siano in possesso di regolare licenza per esercitare la caccia”. Le guardie venatorie della FIDC saranno riconoscibili da un apposito tesserino che dovranno avere al seguito. Domenica 19 settembre partirà la stagione venatoria 2021/2022: l’Amministrazione comunale invita i cacciatori al rispetto delle prescrizioni contenute nel calendario della Regione Veneto con particolare riferimento alla distanza dalle case, da strade e ferrovie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia e tutela degli animali: firmata una nuova convenzione a Ponte di Piave

TrevisoToday è in caricamento