menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto del calendario dell'Imoco

Una foto del calendario dell'Imoco

Calendari Perazza 2021: le aste fanno un nuovo record di solidarietà per lo IOV

Le 30 copie autografate dei calendari di Imoco Conegliano, De’ Longhi Treviso e Benetton Rugby hanno registrato la cifra di 3.340 euro

Una sfida all’ultima copia, con rilanci su rilanci. Alla fine a vincere è stata la solidarietà. Grande successo per le aste dei Calendari Perazza di Imoco Conegliano, De’ Longhi Treviso Basket e Benetton Rugby che hanno registrato un nuovo e importante record: sono stati infatti 3.340 gli euro raccolti dalle 30 aste che hanno animato gli ultimi dieci giorni. Oltre ai calendari in versione «limited edition», essendo tutti autografati dagli atleti e atlete delle singole squadre, le aste hanno messo in palio anche le magliette di Imoco e De’Longhi offerte dallo Studio Perazza e il pallone ufficiale del Benetton offerto da www.rugbycatalog.com. Le sfide e i rilanci sui social sono stati molto entusiasmanti, con tutte le aste che hanno superato i 50 euro, arrivando a toccare in alcuni casi anche 300 euro.

«La prima cosa che mi sento di dire è un grandissimo grazie a tutti i tifosi e le tifose di Treviso e Conegliano - spiega il titolare dello studio, Riccardo Perazza – perché in un anno così difficile siamo riusciti a raggiungere un nuovo record di solidarietà. Un grazie anche alle tre società che hanno reso le aste anche più interessanti. Questa cifra ovviamente andrà a implementare la quota che stiamo raccogliendo con la vendita online dei vari calendari che sono ancora disponibili. E possono diventare anche una bella idea per fare un doppio regalo di Natale: a chi riceverà i calendari e ai bambini dello IOV che aiuteremo».

L’intero ricavato della vendita e delle aste infatti sarà devoluto allo IOV, Istituto Oncologico Veneto, per aiutare i bambini colpiti da questa malattia grazie all’acquisizione di nuovi software modulari per il miglioramento dei trattamenti radioterapici di precisione in oncologia pediatrica I tre Calendari Perazza 2021, che quest’anno hanno in copertina il fascino di Asia Wolosz per l’Imoco Conegliano, e i muscoli di Jayden Hayward e Matteo Chillo per il Benetton Rugby e la De’ Longhi Treviso Basket sono stati realizzati con il supporto del Consorzio del Prosecco DOC.

«Già lo scorso anno siamo rimasti colpiti dall’ esito di questa iniziativa – osserva il presidente della Doc Prosecco Stefano Zanette – abbiamo quindi rinnovato più che volentieri il nostro supporto a questa azione di solidarietà per sostenere lo IOV e le sue meritevoli attività a favore dei bambini bisognosi di cure adeguate. Attenzioni che possono ricevere solo grazie a una ricerca seria e puntuale, che in quanto tale riteniamo vada sostenuta». I calendari normali invece restano acquistabili sul sito www.calendarioperazza.it con una grande sorpresa: vista l’impossibilità di recarsi al palasport o allo stadio, le spese di spedizione saranno gratuite grazie all’impegno dell’azienda trevigiana Debby Line. «Le prime settimane hanno portato già degli ottimi numeri, penalizzati però dalla mancata presenza negli impianti – chiude Perazza – ma siamo certi che in questi ultimi giorni di Natale i tifosi e le tifose trevigiane potranno regalare e regalarsi la bellezza dei nostri calendari facendo anche del bene a tanti bambini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento