rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità

Calendario solidale, donati 3.700 euro alla Pediatria del Ca' Foncello

L’artista trevigiano Beppe Fantin e l’imprenditore Luigi Susin hanno consegnato al Direttore Generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi, il ricavato della vendita

L’artista trevigiano Beppe Fantin e l’imprenditore Luigi Susin hanno donato oggi al direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi, il ricavato della vendita di un calendario solidale. La somma raccolta, 3.700 euro in totale, è stata devoluta al Reparto di Pediatria del Ca’ Foncello di Treviso e destinata ai bambini con patologie oncologiche. “La donazione era in programma  subito dopo le festività natalizie - spiega Fantin - ma le edicole in cui era presente il calendario ci hanno chiesto di poter continuare le vendite per tutto il mese di gennaio”. 

Il calendario solidale conteneva le vignette che Beppe Fantin ha disegnato e pubblicato nella sua rubrica AgriFoglio, all’interno del programma di Reteveneta “Agricoltura Veneta”. “All’Ulss e al Comune di Treviso che hanno concesso il patrocinio all’iniziativa, così come all’imprenditore Luigi Susin che ha subito sposato il progetto, va il mio ringraziamento -.  La somma donata è stata raggiunta anche grazie anche al Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG e alle edicole trevigiane che hanno esposto e venduto il calendario. Un grazie di cuore va inoltre a tutte le edicole che hanno aderito, a Reteveneta, ai cittadini che hanno creduto a questo progetto, alla Regione Veneto e in particolare al Presidente Zaia e all’assessore al turismo Federico Caner. La nostra missione è conclusa, siamo orgogliosi di aver potuto donare e dare speranza alla ricerca che non si ferma mai”.

“A Beppe Fantin e Luigi Susin,  così come a tutti coloro che a vario titolo hanno aderito all’iniziativa - il commento di Benazzi - va, da parte mia così come del Reparto di pediatria diretto dal dr Martelossi, un sentito ringraziamento per la sensibilità e la generosità dimostrata nei confronti dell’Azienda Sanitaria. Ci onora e commuove sempre l’attenzione e la vicinanza del nostro territorio. Grazie davvero di cuore a tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calendario solidale, donati 3.700 euro alla Pediatria del Ca' Foncello

TrevisoToday è in caricamento