Attualità

A Valdobbiadene ritorna la magia di "Calici di stelle"

Lunedì 16 agosto in Villa dei Cedri la serata di degustazione più attesa.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Il brindisi più atteso e iconico dell’anno: quello sotto la volta celeste, alla ricerca di stelle cadenti e di buoni presagi. Per Calici di Stelle 2021 è scattato il conto alla rovescia. Si rinnova così un appuntamento diventato ormai una bella e consolidata tradizione agostana. Lunedì 16 agosto, a partire dalle 20:30 (martedì 17 agosto in caso di maltempo), lo splendido e secolare parco di Villa dei Cedri aprirà i suoi cancelli per accogliere la kermesse, ideata su scala nazionale dall’associazione Città del Vino e dal Movimento Turismo del Vino, organizzata dal Consorzio Valdobbiadene congiuntamente all’amministrazione comunale. Naturalmente i protagonisti, le vere ‘stelle’, saranno i vini della Denominazione proposti in degustazione da oltre venti cantine locali e somministrato da esperti sommelier Fisar. Una manifestazione irrinunciabile per gli enoappassionati e per quanti amano il vino, la buona compagnia e la musica. E che musica! Quest’anno è in programma il concerto di The Windmills feat. Jaz, con Jasmine Ashley Terrell, considerata un vero talento della musica Soul R&B. Italo-afroamericana, originaria della Louisiana, cantante e cantautrice, sarà accompagnata da una band che vanta importanti collaborazioni con artisti internazionali: al piano e tastiere Dario Dal Molin, Phil Mer tra i più richiesti batteristi in ambito pop italiano e al basso l’eclettico Andrea Lombardini. Ottimo Valdobbiadene DOCG, ottima musica e una location magica, inserita nella costellazione dei siti UNESCO. Gli ingredienti ci sono tutti per fare della 17^ edizione di Calici di Stelle un’occasione unica di svago e di divertimento: “Una manifestazione che certamente saprà regalare forti emozioni – dichiara Isidoro Rebuli, presidente del Consorzio che raggruppa tutte le Pro Loco di Valdobbiadene -. L’impegno del Consorzio è quello di concentrarsi su eventi di qualità, come questo e come quello di ValdobbiadeneJazz in programma a partire dal 23 settembre prossimo, che siano in grado di rappresentare al meglio una terra straordinaria e la sua gente”. Nel corso della serata sarà dato corso alla premiazione del XIX CONCORSO ENOLOGICO INTERNAZIONALE CITTA' DEL VINO, premio Forum degli Spumanti e premio Bio Divino, indetto dalle Associazioni Nazionali delle Città del Vino e volto a sostenere e stimolare lo sforzo delle aziende al continuo miglioramento dei loro prodotti. Per garantire il rispetto delle norme sanitarie anti covid, la partecipazione è limitata a 200 persone e subordinata alla prenotazione presso l’ufficio IAT di Valdobbiadene, con pagamento anticipato di 15,00 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Valdobbiadene ritorna la magia di "Calici di stelle"

TrevisoToday è in caricamento