menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Camilla Zago (Foto tratta da Facebook)

Camilla Zago (Foto tratta da Facebook)

Tumore incurabile, ex cameriera muore a soli 25 anni

Camilla Zago, originaria di Jesolo ma molto conosciuta nella Marca, è morta la sera di Natale dopo 3 anni di lotta contro un male incurabile che non le ha dato scampo. Lunedì i funerali

In molti se la ricordano, allegra e sorridente, tra i tavoli del bar Acquasalsa in zona Pescheria a Treviso dove, per un periodo, aveva lavorato come cameriera. Nella sera di Natale, però, il cuore di Camilla Zago ha smesso di battere a soli 25 anni a causa di un male incurabile.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" la giovane lottava ormai da 3 anni contro un tumore maligno partito dalla ghiandola pineale. Originaria di Jesolo, Camilla era figlia di Diego Zago e di Alice Bullo. Per un periodo la famiglia ha vissuto a Zero Branco e Camilla, terminati gli studi all'istituto Alberti di San Donà di Piave, aveva subito trovato lavoro nel frequentatissimo bar trevigiano dove si era fatta conoscere da molte persone per la sua professionalità e cordialità. Ormai da diversi però anni gli Zago erano tornati a vivere in provincia di Venezia per assistere la figlia nella lotta contro la malattia. A soli 22 anni la tragica scoperta del male: senza mai lamentarsi Camilla ha cercato di lottare con tutte le sue forze fino all'ultimo giorno ma quando il tumore ha raggiunto anche altre parti del corpo ha capito che non le sarebbe rimasto molto da vivere. La giovane lascia, oltre agli amati genitori, i fratelli Caterina e Francesco, i cuginetti, parenti e tantissimi amici. L'ultimo saluto a Camilla si svolgerà in due momenti: lunedì 30 dicembre alle 14.30 nell'obitorio dell'ospedale di Jesolo e, dalle 14.45, nella chiesa di Jesolo paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento