Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

Stefano Bigaran, direttore del punto vendita Interspar di Setteborghi, non è riuscito a vincere la sua lunga battaglia contro un cancro che non gli ha lasciato scampo. Mercoledì i funerali

Stefano e la moglie Chiara (Immagine tratta da Facebook)

Un'altra giovane vita spezzata troppo presto dalla malattia in provincia di Treviso. Stefano Bigaran, direttore del supermercato Interspar in località Setteborghi a Conegliano, si è spento a soli 41 anni dopo una lunga battaglia contro un cancro incurabile che non gli ha lasciato alcuna via di scampo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Residente a Rovereto in Piano, nel Pordenonese, Stefano lascia nel dolore della scomparsa la moglie Chiara e la piccola Rachele, sua figlia di soli 4 anni. La scoperta del male era avvenuta 7 anni fa. Senza mai perdersi d'animo Stefano ha lottato fin da subito sottoponendosi alle cure e costruendosi una famiglia e una vita nella speranza di poter sconfiggere il cancro. Tre anni fa era stato nominato direttore del supermercato di Conegliano ma in passato aveva lavorato anche nel punto vendita di Concordia Sagittaria. La notizia ha lasciato comprensibilmente sconvolti amici e familiari dell'uomo. I funerali saranno celebrati mercoledì 14 agosto, alle ore 16, nella chiesa di San Quirino, in provincia di Pordenone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento