menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto: Orietta Fabbian

In foto: Orietta Fabbian

Cancro incurabile, mamma Orietta perde la vita a soli 46 anni

Orietta Fabbian, residente a Ospedaletto di Istrana ma originaria di Castelminio di Resana, si è spenta martedì scorso al Ca' Foncello. I funerali venerdì pomeriggio a Istrana

«Ricordatemi così, con un soriso e una preghiera». Orietta Fabbian ha perso la vita martedì scorso a soli 46 anni dopo una lunga ed estenuante lotta contro un cancro incurabile.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso" la donna era stata ricoverata al Ca' Foncello per una tosse che non le stava dando tregua ormai da alcuni giorni. Ai medici è stato però subito chiaro che questa volta le condizioni della donna erano più gravi del previsto. Da 11 anni infatti, Orietta stava combattendo la sua personale battaglia contro un cancro al seno diagnosticato nel novembre del 2008. L'affetto e la presenza della sua famiglia l'avevano però spinta a lottare con tutte le sue forze contro quel nodulo maligno.Ad agosto l'ultima splendida vacanza con i suoi familiari, a Parenzo, per due indimenticabili giorni di mare in compagnia. Originaria di Castelminio, nel comune di Resana, si era trasferita con l'amato marito Gianni nella frazione di Ospedaletto a Istrana. Qui la coppia ha cresciuto l'adorata figlia Maddalena vivendo una vita serena fino alla scoperta della malattia. Il grande coraggio di mamma Orietta non è però bastato per sconfiggere la malattia.  In molti la ricordano oggi come una persona dalla volontà di ferro, sempre disponibile e presente per tutti i suoi cari. I funerali della donna saranno celebrati oggi pomeriggio, venerdì 22 novembre, alle ore 15 nella chiesa di Ospedaletto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento