menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto Luciano Rossi

In foto Luciano Rossi

Canne fumarie, Confartigianato: «Servono manutenzioni in tutta la Marca»

L'associazione plaude all'iniziativa del Comune di Vedelago che ha deciso di stanziare 15mila euro per interventi di sostituzione delle caldaie e pulizia delle canne fumarie

I fumisti di Confartigianato Imprese Marca Trevigiana accolgono con favore l’iniziativa del comune di Vedelago che ha stanziato 15mila euro per interventi di sostituzione delle caldaie e pulizia delle canne fumarie.

«Si tratta di un’azione – afferma Luciano Rossi, presidente della comunità fumisti - che si inserisce nei progetti dedicati alla sostenibilità ambientale e alla sicurezza degli impianti. Aver posto attenzione non solo al rinnovo degli stessi ma anche alla loro manutenzione è di rilevante importanza poiché consente ai cittadini di preservare quelli esistenti, favorendo la loro cura e il loro mantenimento in piena efficienza e sicurezza con degli importi di spesa contenuti. Al Comune di Vedelago che ha avuto questa sensibilità – continua il presidente Rossi - va il merito di aver riconosciuto il valore di mantenere in perfetta operatività e funzionalità gli impianti. La pulizia delle canne fumarie migliora il loro rendimento, ne assicura la durata e dal punto di vista ambientale concorre a ridurre significativamente le emissioni di CO2».

Fondamentale poi è la sicurezza di quanti occupano i locali in cui sono installati, e degli immobili in cui questi insistono . Per questo si ricorda che l’asportazione di detriti e di fuliggini provenienti dagli scarti di combustione evita lo sprigionamento di fumi nocivi garantendo la salubrità degli ambienti. La manutenzione e la pulizia delle canne fumarie di stufe e camini sono necessarie almeno una volta all’anno. Si tratta di interventi che permettono di evitare che si verifichino incendi e intossicazioni. Episodi che si ripetono purtroppo a cadenza regolare nei mesi invernali. Affidare ai fumisti quali esperti del settore il controllo dell’impianto significa avere certezze per la propria incolumità, corrisponde ad una scelta responsabile e consapevole di aver tutelato se stessi e gli altri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento