rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Attualità Montebelluna / Via Paleoveneti

Montebelluna, interrotti i lavori per la nuova condotta del gas metano

Riapre Via Paleoveneti in attesa del nullaosta per procedere nell’area dell’oleodotto militare. Senso unico alternato in via Monte Bianco e in via Schiavonesca Priula

Il cantiere in via Paleoveneti a Montebelluna per la sostituzione della condotta del gas metano è stato interrotto in attesa del nullaosta a procedere nell’area in cui la rete del gas interseca l’oleodotto militare. Per questo motivo il cantiere è stato sospeso e, mercoledì 17 marzo, la ditta incaricata da Italgas ha provveduto all’asfaltatura della strada. Via Paleoveneti sarà riaperta al traffico a partire da giovedì 18 marzo. Il cantiere sarà riaperto non appena verrà rilasciato il nullaosta.

Inoltre, fino al 16 aprile a causa di alcuni lavori di manutenzione alla condotta idropotabile per conto di Alto Trevigiano Servizi, sarà istituito il senso unico alternato e verrà vietata la sosta con rimozione forzata in via Monte Bianco. Nei giorni 18 e 19 marzo, dalle ore 8 alle 11.45 e dalle 13:45 alle 17:15 senso unico alternato regolamentato a mezzo movieri in via Schiavonesca Priula, di fronte il civico 73, per consentire per l’abbattimento di un platano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montebelluna, interrotti i lavori per la nuova condotta del gas metano

TrevisoToday è in caricamento