Attualità Via Piave

Cantiere per il sottopasso di via Piave: il viale della Stazione diventa a senso unico

Da lunedì l’accesso al viale della Stazione di Montebelluna avverrà esclusivamente da via Risorgimento

Una serie di temporanee modifiche alla viabilità nella zona della stazione entreranno in vigore da lunedì 19 aprile per consentire alla SIS di procedere con i lavori per la realizzazione del sottopasso ferroviario di via Piave. Si tratta di lavori che richiedono l’occupazione della corsia ovest di viale della Stazione nonché della fascia a parcheggio lungo il lato ovest di viale della Stazione.

Data la delicatezza della viabilità nella zona, dove transitano con una certa frequenza i mezzi MOM da e verso il parcheggio accanto alla stazione, l’Ufficio viabilità del Comune di Montebelluna ha predisposto una serie di modifiche alla viabilità. Pertanto, fino all’emissione di nuovo provvedimento viene istituito il senso unico sulla corsia est di viale della stazione, nel tratto compreso dall’accesso del parcheggio di via Risorgimento alla rotatoria di Piazza IV Novembre, con direzione piazza IV Novembre. E’ inoltre vietata la sosta con rimozione forzata sui parcheggi ad ovest del Viale della stazione, tratto dalla Piazza IV Novembre all’accesso del parcheggio di via Risorgimento, fatta eccezione per 3 stalli in corrispondenza del civ. 4.

L’accesso al viale della Stazione avviene esclusivamente da via Risorgimento, con il transito attraverso il parcheggio di via Risorgimento. Contestualmente è invertito il senso unico di marcia del parcheggio di via Risorgimento con accesso da via risorgimento all’intersezione con Viale della stazione. Infine, vengono ruotati di 90° i cinque stalli di sosta a spina di pesce sul parcheggio di via Risorgimento in corrispondenza del viale della Stazione, al fine di garantirne l’accesso dalla corsia a senso unico di via Risorgimento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere per il sottopasso di via Piave: il viale della Stazione diventa a senso unico

TrevisoToday è in caricamento