Carbonera, il consiglio comunale destina il gettone di presenza alla Protezione civile

«Una iniziativa che mi rende orgogliosa di guidare un Comune come Carbonera -afferma il Sindaco Federica Ortolan- è il nostro modo per dire grazie alla Protezione Civile che, con grande dedizione, è sempre pronta a darsi da fare per la comunità»

Il sindaco Federica Ortolan

Tutti uniti mercoledì sera  in Consiglio Comunale per la donazione alla Protezione Civile di Carbonera. E’ nata in seno alla Lista Civica Ortolan la proposta di destinare il gettone di presenza per dare un contributo fattivo all’ Emergenza Corona Virus e precisamente dal Capogruppo in Consiglio Comunale, Sabrina Tempesta,  che ha scritto qualche giorno fa  una lettera aperta a tutti i Consiglieri e alle altre forze politiche che hanno positivamente dato  la propria disponibilità al progetto con unità di intenti.

Ecco pertanto che ieri sera durante il Consiglio Comunale è stata ufficializzata l’iniziativa. È un bel gesto, che supera le divisioni ideologiche andando ad unire in un momento difficile per tutti dove per primo chi amministra è chiamato ad essere d’esempio. «Una iniziativa che mi rende orgogliosa di guidare un Comune come Carbonera -afferma il Sindaco Federica Ortolan- è il nostro modo per dire grazie  alla Protezione Civile che, con grande dedizione, è sempre pronta a darsi da fare per la comunità».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Protezione Civile di Carbonera quindi grande protagonista ma anche La Polizia Locale, l’Associazione “Una mano per un Sorriso” come pure il personale degli uffici Comunali in particolare l’area Sociale, sono stati un vero e proprio “braccio operativo” per tutta l’Amministrazione Comunale ed il Sindaco anche nel Consiglio Comunale di mercoledì sera ha espresso un grande ringraziamento. Tante le attività che sono state svolte  come ad esempio la preparazione delle mascherine, la distribuzione casa per casa, la consegna a domicilio di farmaci e spesa ad anziani ed ammalati, la consegna dei buoni spesa alimentari, al presidio costante del territorio, tutte svolte con operosità, rispetto del prossimo e con grande umiltà. In questo periodo anche molti privati cittadini e aziende hanno contribuito sia in denaro che in altri materiali e anche a loro è andato una grande grazie da parte del Primo Cittadino e da tutto il Consiglio Comunale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento