rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Mareno di Piave

Infarto in casa, il dottor Carlo Patera muore a 64 anni

Originario della Sicilia, era molto conosciuto come medico di base ed ex consigliere comunale di San Donà di Piave. Nella Marca aveva prestato servizio come medico a Mareno di Piave e Vittorio Veneto

Il dottor Carlo Patera, medico di base in pensione ed ex consigliere comunale, ha perso la vita nella mattinata di domenica 5 dicembre. Alzatosi dal letto è stato colto da un malore improvviso: ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato inutile.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", il dottor Patera era originario di San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, ma in molti lo conoscevano come medico di base sia nella Marca che in provincia di Venezia dov'era stato anche consigliere comunale a San Donà di Piave. A piangerlo oggi ci sono la moglie Maria Midena e due figli, Benedetto e Giulia. Laureato all'Università di Palermo, era arrivato in Veneto nel 1986. Ex medico militare nell'Esercito era da pochi mesi andato in pensione come medico di base, continuando però l'attività professionale come privato nell'ambito della Medicina del lavoro. Nella Marca aveva lavorato come medico a Mareno di Piave e amava venire spesso in centro a Treviso. Persona colta e raffinata, lascia un ricordo importante in molti suoi ex assistiti. I funerali saranno celebrati questa settimana a San Donà di Piave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infarto in casa, il dottor Carlo Patera muore a 64 anni

TrevisoToday è in caricamento