rotate-mobile
Attualità San Liberale / Via Tronconi, 1

Un albero per Carlotta al Mazzotti: «Sarai sempre con noi»

Giovedì 10 febbraio la cerimonia di piantumazione alla presenza dei familiari della 18enne morta nel tragico incidente stradale a Fontane di Villorba. La pianta scelta dalla scuola è una Cercis

Dolore e commozione giovedì mattina, 10 febbraio, all'istituto Mazzotti di Treviso durante la cerimonia di piantumazione dell'albero in memoria di Carlotta De Rossi, la studentessa di soli 18 anni morta nella notte tra il 26 e 27 dicembre scorso.

Carlotta era in auto con altri quattro giovani quando verso l'1.30 di notte del 27 dicembre, il guidatore dell'auto ha perso il controllo dell'auto in via Trieste, finendo fuori strada. Il veicolo, dopo essere finito nel fossato a lato strada, aveva terminato la sua corsa nuovamente sulla carreggiata. Per la 18enne non c'era stato nulla da fare. Giovedì 10 febbraio i compagni di classe l'hanno voluta ricordare con un gesto simbolico ma di grande valore. Presenti alla cerimonia anche la mamma di Carlotta, Lorena, e il fratello Alberto. Durante la piantumazione i volti degli studenti erano rigati dalle lacrime: un momento di cordoglio davvero sentito. La pianta scelta dai compagni di Carlotta è stata la "Cercis", una pianta autonoma dai fiori bellissimi nel periodo primaverile. I ragazzi l'hanno posizionata al centro del giardino della scuola: «Carlotta sarà sempre al centro dei nostri pensieri» concludono i compagni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un albero per Carlotta al Mazzotti: «Sarai sempre con noi»

TrevisoToday è in caricamento