Casa Fenzi, sei nuovi ospiti nella struttura: sono i primi dopo il Covid

Il centro per anziani di Conegliano torna ad accogliere nuovi anziani dopo il lockdown. Cassa integrazione fino al 31 dicembre per i 42 dipendenti della cooperativa Promozione Lavoro

L'ingresso di Casa Fenzi (Immagine d'archivio)

Il presidente di Casa Fenzi, Gianni Zorzetto, ha annunciato durante il consiglio comunale di giovedì 2 luglio a Conegliano, l'avvenuto ingresso di sei nuovi ospiti (più altri due nelle prossime ore) all'interno del centro per anziani di Conegliano, flagellato dall'emergenza Covid-19 nelle scorse settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", da martedì 16 giugno Casa Fenzi è diventata ufficialmente una struttura Covid-free. Tutti gli ospiti e gli operatori presenti nel centro per anziani di Conegliano sono risultati negativi al doppio test del tampone. Una notizia che ha portato la direzione della struttura alla decisione di iniziare ad accogliere nuovi ospiti. Mercoledì 1 luglio sono stati accolti a Casa Fenzi i primi tre anziani dopo la fine del lockdown, giovedì 2 luglio sono entrate altre 3 persone e oggi, venerdì 3 luglio dovrebbero arrivarne ancora due per un totale di otto nuovi ospiti. La speranza del presidente Zorzetto è quella di mantenere una media di 8-10 nuovi arrivi a settimana in modo di tornare ad occupare, entro la fine dell'estate, i posti ad oggi disponibili a Casa Fenzi. Una notizia che interessa anche i 42 lavoratori della cooperativa "Promozione lavoro" finiti in cassa integrazione fino al 31 dicembre. Una decisione motivata dalla carenza di ospiti da parte della direzione della struttura. Ora, con l'arrivo di nuovi anziani a Casa Fenzi, il problema della cassa integrazione potrebbe essere risolto ben prima della fine dell'anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento