rotate-mobile

Red Canzian, ovazione al Teatro Del Monaco: «Senza Treviso non sarei qui»

Tutto esaurito martedì 22 febbraio a Treviso per il ritorno sul palco dell'ex bassista dei Pooh dopo il grave ricovero ospedaliero di inizio anno: «Posso solo dire grazie a questa città»

Tutto esaurito martedì 22 febbraio al teatro "Mario Del Monaco" di Treviso per la prima di "Casanova - Opera pop", l'acclamato musical di Red Canzian, tornato sul palco dopo il delicato ricovero in ospedale di inizio anno.

I 650 spettatori presenti hanno accolto con una vera e propria ovazione il ritorno dell'artista in teatro, per la prima volta presente alla rappresentazione della sua opera dedicata a uno dei personaggi italiani più noti al mondo, Giacomo Casanova. Tratta dal best seller di Matteo Strukul, presente in sala, la prima di "Casanova" a Treviso ha visto tra gli ospiti il presidente della Regione, Luca Zaia, il sindaco di Treviso Mario Conte e il presidente del Teatro Stabile del Veneto Giampiero Beltotto. Presenti anche Leopoldo Destro, presidente di Assindustria Venetocentro, Andrea Tomaello ed Ermelinda Damiano, rispettivamente vicesindaco e presidente del Consiglio del Comune di Venezia oltre a Rossella Cendron, sindaco di Silea e alla famiglia Canzian.

Il musicista, visibilmente emozionato, dopo essere salito sul palco ha commentato: «Avevo quasi paura di venire a vedere questo spettacolo stasera perché non avevo potuto assistere di persona alle fasi finali e non sapevo davvero come sarebbe stato il risultato finale. In ospedale mi erano arrivate notizie confortanti sulle prime date andate in scena, adesso posso dire che questi artisti straordinari hanno fatto molto di più di quello che avrebbero potuto fare con me perché ci hanno messo tutta la loro anima e il loro cuore. Stasera le luci sono basse ma so che tra il pubblico ci sono i miei amici veri, quelli su cui posso contare davvero - conclude Canzian -. Posso solo dire grazie a Treviso, lontano da qui non credo sarei riuscito a mettere in scena questo spettacolo».

Video popolari

Red Canzian, ovazione al Teatro Del Monaco: «Senza Treviso non sarei qui»

TrevisoToday è in caricamento