Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità Casier

Lotta agli eco-vandali, a Casier i primi multati

Firmata a fine 2019 una convenzione tra il Comune e il Corpo degli Agenti Faunistici Ambientali dell’Associazione Libera Caccia

Renzo Carraretto, sindaco di Casier

Lo scorso 20 dicembre l’amministrazione comunale di Casier ha firmato una convenzione con il Corpo degli Agenti Faunistici Ambientali dell’Associazione Libera Caccia. Tale convenzione prevede una collaborazione con i volontari, nella vigilanza:
- in materia di caccia, pesca, fauna e flora;
- nell’applicazione delle disposizioni dei regolamenti e delle ordinanze comunali in materia ambientale e dei rifiuti;

- dell’anagrafe canina e nelle applicazioni delle disposizioni, dei regolamenti e delle ordinanze sugli animali.
Tra le finalità principali della convenzione spiccano la promozione, la diffusione e la sensibilizzazione in materia di educazione ambientale. «Oggi -precisa il sindaco di Casier, Renzo Carraretto- con molta soddisfazione e orgoglio dell’Assessore alla Sicurezza Rossella Veneran, che ha fortemente voluto la convenzione, è arrivato il primo risultato sul contrasto all’abbandono dei rifiuti. Sono stati infatti individuati gli ecovandali che avevano abbandonato dei rifiuti in luogo pubblico e non idoneo». «Grazie a questa fattiva collaborazione tra Comune, volontari di Libera Caccia e Agenti della Polizia Locale -conclude il sindaco- nei prossimi giorni arriveranno i verbali ai trasgressori. Questo primo risultato positivo va a soddisfare le aspettative della cittadinanza, che esige il rispetto delle regole e la punizione dei suoi trasgressori».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta agli eco-vandali, a Casier i primi multati

TrevisoToday è in caricamento